Aloe Vera che passione!

Aloe Vera: la mia passione

Venezuela

Ciao a tutti! Mi chiamo Agla. La mia passione per l’Aloe Vera è nata diversi anni fa durante un viaggio in Sud America, in particolare in Venezuela, quando ancora la situazione politica ed economica del paese permetteva un soggiorno tranquillo.

pianta di aloe vera

Ho scoperto come questa pianta venga utilizzata tantissimo, soprattutto per uso topico, tagliando la foglia fresca e utilizzandone il gel per curare eritemi, scottature e punture di insetti.

Ma voi siete mai stati in un paese tropicale durante la stagione delle piogge? Beh, vi posso assicurare che non è per niente piacevole diventare il pasto principale delle zanzare ad ogni ora del giorno!

Aloe Vera: il primo incontro

Ecco che il mio primo incontro con questa magnifica pianta è avvenuto proprio in questa occasione: purtroppo avevo un tremendo prurito e ormai le solite pomate comprate in farmacia non avevano più nessun effetto su di me.

Volevo trovare un rimedio naturale che potesse aiutarmi a stare meglio ed ecco che ho provato a fare come gli abitanti venezuelani: ho tagliato una foglia di aloe vera, ho tolto la parte esterna e ho tenuto il gel.

Foglia di Aloe Vera appena tagliata

Il gel di aloe vera è gelatinoso e piuttosto appiccicoso, ma non potete capire quanto sono stata bene dopo averlo applicato sulla mia pelle! Ho sentito subito una sensazione di freschezza, il prurito è diminuito fino alla graduale scomparsa.

La passione per l’Aloe Vera è scattata quasi subito.

Aloe Vera: quanti benefici

Ma i benefici non sono finiti: infatti, oltre a non avere più la fastidiosa sensazione di prurito, la mia pelle era più levigata, più idratata e liscia al tatto. Fantastico!

E vi potrei anche raccontare di quanto mi ha aiutato quando mi sono scottata al sole… avevo le spalle e gran parte della schiena tutte rosse, per non parlare della faccia!

Cosa ho fatto? Le signore del posto mi hanno consigliato di mettere la foglia di aloe in frigo e, al bisogno, tagliare il pezzo desiderato e applicare il gel contenuto all’interno sulle parti dolenti del mio corpo.

Che dire!? Pensate se foste in mezzo ad un deserto e improvvisamente vi ritrovaste davanti un’oasi con una piccola laguna blu in cui potervi immergere… Beh, questa è esattamente la sensazione che ho provato.

Da quel momento ho cominciato a documentarmi sui benefici dell’aloe vera e ho scoperto le innumerevoli proprietà di questa pianta. Se avete la mia stessa passione per l’Aloe Vera o cercate solo delle informazioni in più per avere rimedi naturali, allora siete nel posto giusto.

Curiosate dunque nel mio blog per saperne di più! 😉

Consiglio di lettura

Per approfondire ulteriormente i benefici dell’aloe vera, vi consiglio di leggere questo splendido libro. Io ritengo che dia molti spunti di riflessione sull’importanza del prendersi cura della propria salute.

Per qualsiasi informazione puoi scrivermi utilizzando il modulo di contatto qui sotto. Buona navigazione!