Valuta l'articolo!
[Total: 1 Average: 5]

Se rifletto sul modo migliore per mantenere in salute il mio corpo, penso subito all’Aloe Vera da bere.

aloe-vera-da-bere

Avete mai pensato di bere il succo dell’aloe vera? Se siete qui a leggere il mio blog, sicuramente un pensierino l’avete fatto, ma attenzione, c’è una cosa che dovete sapere: le foglie di aloe vera contengono una sostanza che può irritare il nostro intestino: l’aloina.

E’ importante dunque che non vi mettiate all’opera in cucina sperando di creare un eccellente succo di aloe “made at home”, ma affidatevi ad un’azienda certificata che garantisca la qualità del prodotto, rigorosamente senza aloina.

Aloe Vera da bere: aloe senza aloina

Perché è così importante bere aloe vera senza aloina? Innanzitutto perché l’aloina è una sostanza dalle proprietà lassative, piuttosto irritante per la mucosa gastro-intestinale.

Nel momento in cui si procede al taglio della foglia di aloe, l’aloina contenuta in essa può trasferirsi, anche in minima parte, nel gel. Essa infatti si trova tra la scorza della foglia e il gel contenuto in essa.

aloina

La foglia di Aloe Vera è molto più grande rispetto alle altre varietà (come ad esempio la Arborescens), quindi è più facile procedere all’eliminazione totale dell’aloina.

Per le differenze tra l’Aloe Vera (Barbadensis Miller) e l’Aloe Arborescens, potete leggere il mio articolo dal titolo Aloe Barbadensis Miller o Arborescens?

Aloe Vera da bere: perché berla?

L’Aloe Vera da bere apporta al nostro organismo innumerevoli benefici:

  • MIGLIORA LA DIGESTIONE
  • RINFORZA IL SISTEMA IMMUNITARIO
  • GIUSTA DOSE GIORNALIERA DI MINERALI
  • GIUSTO APPORTO GIORNALIERO DI VITAMINE
  • BENESSERE DELLA GOLA
  • AZIONE DEPURATIVA E DETOSSINANTE
  • RIGENERA LE PELLE
  • CONTROLLA FISIOLOGICAMENTE I PROCESSI INFIAMMATORI
  • AZIONE LENITIVA
  • IGIENE E SALUTE DENTALE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “ALOE VERA PER L’INTESTINO”

Non pensate che questo sia solo un elenco di benefici buttato lì in mezzo ad un foglio bianco, non pensate che siano solo le solite promesse di un prodotto tra tanti. L’Aloe vera da bere fa bene, ma per vedere concretamente gli effetti salutari sul vostro organismo dovete affidarvi all’esperienza e alla qualità. Come ho fatto io.

Aloe Vera da bere: quale comprare

Tra le migliori aziende produttrici di prodotti a base di Aloe Vera, si deve assolutamente annoverare la Forever Living.

Prima di arrivare alla Forever Living mi sono documentata in modo dettagliato su quale potesse essere la migliore aloe vera da comprare.

Dopo varie ricerche e confronti tra i tanti brand in circolazione, sono giunta alla conclusione che la marca migliore dell’aloe vera da bere sia sicuramente quella della Forever Living. Perché?

In primis perché dispone di un brevetto mondiale che non tutte le aziende hanno:

brevetto-FLP
Brevetto Mondiale

Poi perché il suo metodo di coltivazione è basato sulla raccolta a mano non appena le piante hanno raggiunto i 3-4 anni di età.

Le coltivazioni di Aloe Vera della Forever Living si trovano nella Valle del Rio Grande, nel sud del Texas, nella Repubblica Dominicana e in altre zone dei Caraibi e hanno la caratteristica di trovarsi nelle immediate vicinanze degli stabilimenti di lavorazione.

coltivazione-aloe

Grazie al clima ottimale secco e caldo, le foglie di aloe vera possono superare il peso di 1 kg. Una volta tagliate, lavate e ripulite dalla sabbia, le foglie vengono lavorate in modo accurato, ma velocemente (entro 48 ore) per evitare l’ossidazione del gel estratto dalle foglie.

E’ questo il procedimento di stabilizzazione a freddo, un procedimento brevettato che protegge il gel dall’ossidazione causata dagli agenti atmosferici presenti nell’aria, garantendo così qualità, ma soprattutto efficacia del prodotto. Quello che scelgo sempre io è l’Aloe Vera Gel.

Aloe-Vera-Gel-Forever
Aloe Vera Gel
Forever Living

Aloe Vera da bere: controindicazioni

La mia prima perplessità quando ho pensato di bere il succo di Aloe Vera è stata: ma ci sono controindicazioni?

Mi sono informata anche su questo e la mia risposta è NO. Nessuna controindicazione. Almeno per quanto riguarda l’Aloe Vera Gel della Forever Living che ho provato io. Le altre marche non so.

So per certo che l’eliminazione dell’aloina ed il processo di stabilizzazione a freddo che avviene negli stabilimenti dell’azienda, garantiscono una qualità e una sicurezza assoluta del prodotto.

Logicamente non bisogna abusarne. La dose consigliata per un adulto è di 100 ml al giorno. Io la dò anche ai miei bimbi e riduco la dose a 20 ml. E’ possibile assumerla anche in gravidanza, ma consiglio una valutazione preventiva con il proprio medico perché ogni situazione è soggettiva.

Rarissimi sono i casi di allergia all’Aloe, magari ad uno dei componenti contenuti all’interno del gel, quindi se proprio volete, potete partire ad assumerla gradualmente:

  • 1° giorno: 50 ml
  • 2° giorno: 60 ml
  • 3° giorno: 70 ml
  • 4° giorno: 80 ml
  • 5° giorno: 90 ml
  • dal 6° giorno: 100 ml

Se per caso vi fosse venuta voglia di acquistarla, cliccate sull’immagine qui sotto e seguite le indicazioni di registrazione che appaiono dopo aver selezionato il Compra Subito:

aloe-vera-gel

Spero di avervi trasmesso la mia passione per l’Aloe Vera, soprattutto spero di avervi fatto comprendere il valore aggiunto per il nostro organismo nell’assumere quotidianamente il succo di aloe vera.

Se, come me, avete voglia di avere una pianta di aloe direttamente a casa vostra (come pianta ornamentale, si intende), la potete acquistare anche su Amazon. Le recensioni su questo fornitore sono ottime.

Per qualsiasi informazione, compila il modulo qui sotto:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *